Premio Letterario Internazionale Città di Arona, Gian Vincenzo Omodei Zorini
XIX edizione - anno 2017

Sezioni

1) SEZIONE MEDICI NEL MONDO
Ecrivains Médecins dans le monde

Racconto breve inedito - tema libero in lingua italiana
oppure tedesca (Deutsch),
inglese (English),
francese (Francais),
spagnola (Espanol).

  • lingua italiana dieci copie dattiloscritte;
    altre lingue quattro copie dattiloscritte,

racconto per un massimo di 26000 battute spazi compresi. Tutte le copie dovranno essere anonime e contraddistinte, sul retro dell’ultima pagina, da uno pseudonimo o motto. Nella lettera di accompagnamento dovrà essere indicato il numero di iscrizione all’albo dei medici, nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, data di nascita, breve curriculum, titolo del racconto.

Dovrà essere indicata -sezione “medici”-

2) SEZIONE EDITI

Libro in tre copie, versione cartacea, di narrativa - tema libero in lingua italiana aperta a tutti

Dovranno essere accompagnate da lettera con l’indicazione di nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, breve curriculum del partecipante e nominativo della casa editrice. Vengono ammessi libri editi dal 01.01.2011.

3) SEZIONE INEDITO

riservata agli autori di maggiore età - Racconto inedito - tema libero in lingua italiana

dieci copie dattiloscritte, racconto per un massimo di 26000 battute spazi compresi. Tutte le copie dovranno essere anonime e contraddistinte, sul retro dell’ultima pagina, da uno pseudonimo o motto. Nella lettera di accompagnamento dovranno essere indicati nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, data di nascita, breve curriculum, titolo del racconto.

REGOLAMENTO

Articolo 1 L'iscrizione è gratuita
Le opere dovranno essere spedite entro il 31 marzo (farà fede il timbro postale) e arrivare alle Poste di Arona entro il 15 aprile. Le opere pervenute dopo tale data verranno iscritte al successivo concorso.

Indirizzo di spedizione:

Ornella Bertoldini
presidente del Circolo Culturale G.V. Omodei Zorini
Via Piave 52 scala A
28041 Arona (NO) - Italia

Articolo 2

Le opere pervenute non saranno restituite.

Articolo 3

La Segreteria del Premio Letterario declina ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi postali.

Articolo 4

Le Giurie saranno presiedute da un’autorevole personalità del mondo culturale. I nominativi dei membri delle giurie saranno resi noti solo dopo l’assegnazione dei premi.

Articolo 5

La premiazione avverrà in ottobre o novembre in Arona. La data e il luogo della cerimonia saranno resi noti tramite la stampa e comunicazione scritta ai vincitori.

Articolo 6

I vincitori saranno informati personalmente a stretto giro di posta. È fatto loro obbligo di ritirare personalmente il premio.

Articolo 7

La partecipazione al premio implica l’accettazione piena di tutti gli articoli del regolamento. Il giudizio della giuria è inappellabile. Il concorrente risponde personalmente della paternità dell’opera.

Articolo 8

Il Circolo Culturale Gian Vincenzo Omodei Zorini si riserva la facoltà di pubblicare le opere delle sezioni riservate agli inediti.

Articolo 9

Per qualsiasi comunicazione rivolgersi al seguente numero telefonico 347 0305803

e-mail: premiogvoz@gmail.com

Premi

  • ai primi classificati di ogni sezione una targa e una pergamena con la motivazione della giuria

  • ai secondi e terzi classificati una targa

Il Circolo si riserva di attribuire eventuali segnalazioni al merito, riconoscimenti e premi speciali

Dal 15 ottobre 2017 i risultati del concorso saranno reperibili su questo sito